Il Capo di Buona Speranza in Sud Africa, o meglio “Capo delle Tempeste”, fu raggiunto nel 1487 da Bartolomeo Diaz, che gli diede questo nome proprio perchè le acque che lo bagnano sono soggette a forti correnti, causa di numerosi naufragi in passato.

Fu però Vasco da Gama, dieci anni dopo, a oltrepassare la baia e terminare il suo viaggio verso le Indie, ribattezzandolo “Capo di Buona Speranza”, perché portò, finalmente, la possibilità di una nuova rotta per l’India.

dsc00573

DSC00572

Luogo simbolico, “fine delle terre”, dove le violenti onde e le condizioni spesso avverse per la navigazione hanno creato nel tempo la leggenda “dell’Olandese Volante”: intorno alla fine del 1600 una nave partita da Amsterdam e diretta a Giava, per compito della Compagnia delle Indie, si ritrovò nel mezzo di una grande tempesta al Capo di Buona Speranza. Il comandante decise di non tornare indietro e il vascello affondò prima di superare il promontorio, condannando l’equipaggio a navigare eternamente per i mari sulla nave fantasma.

False Bay è una baia naturale, annoverata fra le più ampie del mondo, situata sul lato sud-orientale della penisola del Capo e si trova tra Cape Point ad ovest e il Capo Hangklip a est: una falce perfetta che dipinge un arco nelle acque.

DSC00570

Deve il suo nome al fatto che i primi marinai di ritorno dalle Indie vi facevano scalo per rifornirsi, scambiandola per Table Bay, che si trova invece più a nord della Penisola del Capo.

DSC00587

Come in passato, anche oggi molte persone credono che il Capo di Buona Speranza sia la punta più a sud del continente africano, ma ciò non è corretto: questo titolo appartiene a Cape Agulhas, un promontorio roccioso a circa 150 km di distanza, dove vi è la linea di demarcazione ufficiale del punto di incontro tra l’oceano Atlantico e quello Indiano.

DSC00588-1

Come potete vedere dalla foto, sul cartello più fotografato in questo angolo di mondo, il Cape of Good Hope viene ancora ritenuto il punto più meridionale del continente africano…

Buon viaggio

@Blogjuls

CONDIVIDI

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui