Bambina mia
non scordare mai chi sei

Ricorda

i tuoi piedi han radici profonde
per donare e per amare

Combatti per ciò in cui credi
non stancarti mai di lottare

Abbi cura di lasciar andare

tristezza e sofferenza
dolore e indifferenza

Ricorda

vegliano le stelle
sui desideri da realizzare

ci son sempre le notti
per dimenticare e ancora una volta sognare

CONDIVIDI

8 commenti

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui