Non dovremmo aver paura di quello che si prova quando qualcuno che amiamo ci lascia per sempre… Ho imparato che la gioia di aver dato vale molto di più della solitudine di chi invece resta.

301
4

La vita è un attimo, viviamola a più non posso… @Blogjuls #Beirut

CONDIVIDI

4 commenti

  1. Vero, riflessione molto profonda Giulia.
    Mi vien da dire però che molte volte la gioia di aver dato non basta a render quieta l’anima… il ricordo non consola.

  2. Per me è diverso. Mi resta la consolazione di ciò che ho ricevuto e il rimpianto di non aver forse dato abbastanza. Non è tanto la solitudine che fa male, quanto tutto ciò che ci resta dentro di incompiuto, di non detto, di non fatto. In realtà sapremo sempre poco di quanto abbiamo davvero dato…potrebbe essere che abbiamo rallegrato con un sorriso di cui non ci siamo nemmeno accorti, o addolorato con una parole sfuggita senza rendercene conto. Mentre sappiamo per certo ciò che abbiamo ricevuto e quasi sempre, alla lunga, la memoria si concentra su questo.
    Buona giornata, Giulia

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui