Certe volte non resta nulla da dire, nè da aggiungere al già detto…  
A quel punto regalate silenzi, senza pietà, perchè non c’è nulla di più crudele dell’indifferenza, come un urlo senza voce, come un acido che piano piano corrode, brucia la pelle e poi il cuore.

190
2
CONDIVIDI

2 commenti

  1. Tuttavia non sempre silenzio significa indifferenza. Tantomeno se è un urlo senza voce. L’indifferenza presuppone una vera e propria cancellazione dalla memoria, il silenzio invece può spesso solo nascondere un continua rimando alla memoria e far male proprio a chi tace. Buon pomeriggio, Giulia.🌹

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui