Parole interrotte

791
4

Non chiedermi perché
ché a volte
non esiston le risposte

Non chiedermi perché
questa sera è più nera
ché a volte
l’oblio scende di notte

Non chiedermi perché
non credo più nelle persone
ché a volte
son solo spine nascoste

Non chiedermi perché
pur ferita rido ancora
ché a volte
un sorriso sa esser anche forte

Non chiedermi perché
ora taccio
ché a volte
le parole son interrotte
vigliaccamente corrotte

Non chiedermi perché
spero ancora
ché a volte
son solo giravolte
disinvolte

CONDIVIDI

4 commenti

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui