Un altro mojito

777
0

Questa volta ti prendo io
e non come hai fatto tu

Ti rubo il respiro
ti graffio il cuore

Ti bacio fino a stordirti
chè bere vino non basta

Ti lascerò il fuoco
che accende i tuoi passi

Tempesta
di acque torbide sulle labbra

Poi
bacia pure un’altra

Io lascio la presa
ti regalo la mia resa

mi salvo da te
dal mare in tormenta

Anima complicata
di terra bruciata

Veleno liquido
liquoroso

Io
mi bevo un altro mojito

fumo una sigaretta di emozioni
e corro via

Finiamo questo gioco

Io non ti scrivo più
e mi cerchi tu

CONDIVIDI

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui