Ho capito che nella vita bisogna rischiare, avere la forza di lanciarsi nel buio, seguire l’istinto, perché il rischio non può essere calcolato, ma almeno ci avrai provato…

1195
8
CONDIVIDI

8 commenti

  1. Sono d’accordo in via generale. Tuttavia credo che lo stesso istinto abbia la capacità di valutare, sia pure superficialmente e conforme alla nostra personale impostazione di vita, il rischio delle nostre azioni. Io dó molto credito al mio istinto, perché penso che sia abbastanza saggio…anche se mi ha fatto sempre correre rischi immensi, che mai avrei corso, se ci avessi riflettuto solo un istante.
    Buona serata, Giulia

    • Sono assolutamente d’accordo con te Fabricio. L’istinto valuta il rischio delle azioni… Il problema sopraggiunge quando insieme all’istinto fanno capolino i sentimenti e a quel punto l’obiettività e la nostra personale impostazione nel “sentire” se ne va praticamente a farsi benedire!!! Per questo dico che a volte il rischio è fuori dal calcolo, anche se poi in fondo noi sappiamo bene ciò che facciamo, dipende sempre quale vocina dentro di noi ascoltiamo…

      • Ma è proprio per i sentimenti che bisogna seguire l’istinto, lui sa cosa è giusto fare, anche se ci fa fare il contrario di quello che faremmo, se ci pensassimo…

        • Il discorso si fa intricato…
          Personalmente io seguo sempre l’istinto. Le volte in cui non l’ho fatto, e sono andata contro le mie “sensazioni interiori”, proprio per via di sentimenti che provavo, mi sono “schiantata”…
          Quello che volevo farti capire è che a volte i sentimenti forti annebbiano la nostra innata capacità di sentire, il nostro istinto primordiale, che ci permette di fare la cosa giusta per noi sempre, se non lo inquiniamo.

  2. Anch’io mi sono ..schiantato..ma alla fin fine aveva ragione l’istinto che ho seguito, valeva la pena anche schiantarsi..

    • Probabilmente è così, anch’io in fondo sapevo che mi sarei schiantata e ho voluto andare avanti comunque… Se non l’avessi fatto avrei mantenuto un “ragionevole” dubbio, che non era affatto ragionevole.
      Non so se mi sono spiegata bene 😂🤨🤔

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui