Buon Natale a chi è ancora qui e anche a chi se ne è andato…

Buon Natale agli amici, tutti quelli vicini e quelli lontani.

Buon Natale a chi ha smesso di bussare alle porte chiuse e buon Natale a chi attende ancora la magica apertura del portone.

Buon Natale a chi ho incontrato per caso sul mio cammino, a chi mi ha dato lezioni di vita indossando solo un sorriso.

Buon Natale a tutti, proprio tutti: agli innamorati e agli amanti, agli avventori e ai bugiardi, ai falsi e traditori, d’altronde bisogna pur esser buoni…

Buon Natale fra i denti, per quest’ipocrisia che ci circonda, di chi cerca solo di apparire e crede d’esser felice: nulla è scontato in questa vita, le persone non hanno un prezzo, non servono regali, ma sincerità, abbracci e sani ideali…

Buon Natale a questo mondo sempre più marcio, con l’auspicio che avvenga un benedetto cambio, di valori e purezza d’emozioni, perché ciò che conta è il cuore, l’esempio che diamo agli altri, che siano bambini o grandi.

E se per ora la speranza sopravvive, non è ancora fine, ma un ipotetico nuovo inizio, per ognuno di noi.

La festa della vita con le persone che amiamo è tutti i giorni di questo viaggio, non solo a Natale e, ribadisco, “il viaggio non finisce mai”.

@Blogjuls

CONDIVIDI

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui