L’inchiostro lascia sui fogli impronte di vita, racconta storie che nel tempo si scolorano…  
Ma si scrive per dimenticare oppure ricordare?

261
6
CONDIVIDI

6 commenti

  1. Secondo me si scrive per lasciar andare un’emozione, forse dimenticarla… Ma come si dice? Scripta manent e quindi per ricordarla! Ciao Juls, buone feste.

    • Ciao Mina, buona osservazione… Credo si scriva per ricordare e al tempo stesso, in alcune situazioni, per dimenticare: lasciamo un’emozione forte su un foglio, che si fa carico della nostra tristezza o gioia, la trascina nel tempo, a volte la trasforma…
      Buone feste a te e tutti i tuoi cari. A presto!

  2. Forse non si scrive né per dimenticare né per ricordare , ma solo per fissare, inchiodare nella realtà concreta di un foglio una visione, una emozione, un sentimento, un accadimento. Talvolta anche per poterlo elaborare e contemplare per meglio comprenderlo. E, a seconda di ciò che traspare dai segni d’inchiostro, dimenticare o ricordare.
    Buona serata, Giulia.

    • Sono assolutamente d’accordo con te Fabricio, non avrei saputo spiegarlo meglio… E’ proprio così…
      Un abbraccio e buona serata a te.

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui