Forse siamo così attratti dal mare perché lì dentro ci sono tutte le nostre emozioni: paure e timori, carezze ed amori, schiaffi e delusioni.
Siamo onde, vittime di maree senza spiegazioni…

251
4
CONDIVIDI

4 commenti

  1. Una ottima riflessione. Aggiungerei che il mare è anche il grembo da cui tutto è nato, è nostra madre. E hai ragione, non siamo altro che onde, siamo un mare di onde anche noi, in continuo mutamento. Buona serata, Giulia.

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui