Adesso dimmi di te…  
Dei passi che hai fatto quando non c’ero e di quelli che insieme faremo.  
Non lo sai, vero, che non v’è più silenzio che possa mai metterci a disagio…

778
2
CONDIVIDI

2 commenti

  1. Decisamente intrigante questa poesia, come un labirinto, mi ci sono perso, alla ricerca del suo profondo senso. Bellissima.

Lascia un commento

Per favore scrivi il tuo commento
Per favore scrivi il tuo nome qui