Hebron: la fede in gabbia e Dio non aiuta…

Hebron o Al Khalil in lingua araba, è una città devastata, una prigione nella prigione, divisa al suo interno in modo paradossale: una gabbia per tutti, ebrei e palestinesi, in cui non ci sono nè vincitori nè vinti, nè alcun Dio, nessuna fede a cui appellarsi più... Una città divisa, due entità: culturali, religiose, amministrative. La massiccia presenza dell’esercito...

Franz Josef e Milford Sound: Isola del Sud.

L'isola del sud in Nuova Zelanda è un paradiso aspro, pungente, incontaminato e selvaggio: un luogo unico al mondo, in cui la natura è ancora nella sua massima espressione e le persone sono amanti della vita semplice. Cosparsa di parchi e riserve naturali, il miglior modo per vedere questi paesaggi è quello di prendere un treno: se siete nell'isola...

Trump-olino da Web!

Ci risiamo, esplode il web e la televisione! Non si parla d'altro da ieri: Trump e il divieto di ingresso negli Stati Uniti d'America per i rifugiati. L’indignazione è tanta, i cortei in America si sprecano, online un vero e proprio boom di aggiornamenti continui sulla “malefatta trumpiana”. Ora, non vorrei sempre essere la voce fuori dal coro, però...

وادي رم‎, Wādī Rum – Valle della luna

Wadi Rum è una valle situata in Giordania meridionale, conosciuta anche con il nome di Valle della Luna: ha avuto origine da un fiume, che ha scavato, nel corso di molti millenni, il suolo sabbioso e roccioso. Un territorio in cui le popolazioni locali, beduini in maggioranza, vivono per migliaia di anni, sopravvivendo di caccia, pastorizia, agricoltura...

Dalla Skeleton Coast alla Moon Valley: Namibia.

Un viaggio lungo, estenuante, caldo torrido su percorsi sterrati in mezzo al nulla, eppure quel niente è così ricco di tutto: un ambiente inospitale, di bellezza che ferisce e tuttavia arricchisce gli occhi e l'anima. Un territorio arido da circa ottanta milioni di anni, conosciuto come "deserto del Namib", fra i più antichi del nostro pianeta. Il...

Un viaggio, una storia: la rivolta di Orgosolo.

Tutto ha inizio da un'idea di Giancarlo Celli, Lucca la città natale, classe 1927: un giovane neolaureato in giurisprudenza, amante dell'arte nelle sue molteplici forme, pittura, musica e poesia, grafica e soprattutto teatro, che nel 1965 fonda un gruppo denominato "Diòniso". Un progetto che prende vita dall'impossibilità di realizzare produzioni formative autonome e dai continui scontri di Giancarlo...

“I’m looking out for angels”: addio George.

Georgios Kyriacos Panayotou, questo il vero nome di George Michael: nasce nella East London, da papà greco-cipriota e mamma di origini inglesi. Adolescente inizia a far musica e fonda il gruppo The Executive con alcuni compagni di scuola. Poco dopo con l'amico del cuore, Andrew Ridley, mettono su il duo The Wham!, che nel 1982, agli esordi, sbaraglia le...

Uno sporco Natale mediatico: fumo sulla Syria.

Pochi giorni al Natale e tornano i riflettori puntati sulla Siria e la tragedia umanitaria, chissà perchè proprio ora, chissà per quale disonesto motivo solo adesso i media occidentali reclamano solidarietà, urlano allo scempio, mettono in primo piano foto di bambini morti, feriti, insanguinati, piangenti... E' ovvio, tira su le vendite, le entrate sui loro siti online e poi, dato...

Paul Cézanne: l’avanguardia del Cubismo.

Paul Cézanne nasce a Aix en Provence nel 1839, ha lontane origini piemontesi e la sua è una famiglia benestante: è l'unico, fra i tanti pittori impressionisti dell'epoca, a condurre una vita agiata e a non dover fare i conti per sbarcare il lunario. La sua vita scorre calma e tranquilla e può permettersi il lusso di ricercare artisticamente...

Ad un passo dalla schiavitù. Ecco perchè NO!

Il 4 dicembre gli italiani sono chiamati a votare sulla Riforma della Costituzione Renzi-Boschi. Se accettiamo di modificare la nostra Costituzione butteremo nella spazzatura i nostri diritti, spalancando le porte alle multinazionali e alla finanza speculativa, il tutto a favore delle banche. Se passa il Si andremo di pari passo verso la miseria, e non solo quella monetaria, parlo di...

Pensieri e parole

Nelle parole

Tu sei

Nebbie

Ciao amore

Articoli recenti